Archivi categoria: Senza categoria

Ciao Gà

Gabiele Gori, Gà per gli amici, se n’è andato all’improvviso lasciandomi solo, attonito e profondamente addolorato. La diagnosi infausta di tumore allo stomaco lasciava comunque qualche speranza che però si è spenta con lui questa mattina.
Gà è stato un socio ed un collaboratore strettissimo degli ultimi 20 anni. Insieme abbiamo fondato le Associazioni Oltre il Giardino, Agorà 2000 ed ultimamente la Compagnia del Palarubicone. Insieme abbiamo organizzato manifestazioni ed eventi soprattutto a Bellaria Igea Marina, a Savignano sul Rubicone ed a S. Mauro Pascoli ed eventi divenuti mitici come Agrifunky ai 2 Ponti di Sala di Cesenatico e Rock in Galilea a S. Giovanni In Galilea di Borghi.
Sempre insieme siamo finiti fino a Surbo, vicino a Lecce, per portare per diversi anni la piada ed i sapori di Romagna nel cuore del Salento. Sempre insieme abbiamo vissuto l’avventura di organizzare un festival di artisti di strada a S. Remo durante il festival. E l’elenco delle cose fatte insieme potrebbe continuare quasi all’infinito a dimostrazione di come sia stato strettissimo e intenso il rapporto fra di noi che comunque mai si è limitato al solo aspetto lavorativo. Perchè Gà è stato prima di tutto un vero e grande amico ed anche un fratello minore con cui ho condiviso anche momenti molto difficili della mia vita.
Quindi quello che piango è il caro amico che se n’è andato lasciando un vuoto che sarà sicuramente incolmabile
Un abbraccio alle donne della sua vita, la compagna e la sorella, ed a tutti i famigliari.
Pier Franco Nini Gozi anche a nome dei soci di Agorà 2000, della Compagnia del Palarubicone e degli ex soci della Gaio &Sabino

L'immagine può contenere: 1 persona

LA FIERA DI SANTA LUCIA AL PALARUBICONE

​Come sanno bene gli amici del Palarubicone, il tendone delle tombole è collocato fuori da centro storico ( in prossimità dello stadio comunale ) e quindi non coinvolto direttamente nella Fiera di S. Lucia che ovviamente si svolge nelle vie e nelle piazze del centro storico. Ma il Palarubicone è nato 21 anni fa proprio in occasione dei festeggiamenti della Santa Patrona dei savignanesi ed aveva trovato la sua collocazione in pieno centro dietro al palazzo comunale. Nel corso dei primi anni di attività il periodo della fiera era quindi il periodo clou e si ricordano serate uniche ed irripetibili come quelle del CANTABAR, pseudo concorso canoro riservato ai clienti dei bar savignanesi o come quelle di QUANDO AVEVAMO I COMPLESSI, veri e propri eventi dedicati agli anni 60 ed ai protagonisti musicali locali di quegli anni. 

Questo succedeva negli anni 80. In seguito il successo del Palarubicone ha costretto gli organizzatori a spostare la tensostruttura prima nellex Orto Spalletti allingresso della cittadina e poi vicino allo Stadio Comunale dovè tuttora collocata.

Non per questo si è interrotto lo storico rapporto con la Fiera di S. Lucia tanto è vero che anche questanno sono in calendario 4 serate appositamente programmate con tombole e spettacoli per offrire una piazza coperta e riscaldata dove passare la serata ai tanti visitatori della fiera stessa.

Si inizia sabato 10 con la simpatica  scuola di ballo Cara Baby Rock n roll del cesenate per proseguire nella sera di domenica 11 con le amiche della scuola di ballo Le Scintille di Villa Verucchio e le tombole di Ermanno Pasolini. Maratona di tombole la sera di lunedì 12, vigilia della fiera, e poi ancora Ermanno Pasolini condurrà la serata del 13 con il Gran Ballo di Santa Lucia con Mirna Fox e Roberto Tomasi. 

Comè tradizione da sempre in queste serate si potrà cenare al Palarubicone, ovviamente portandosi quel che serve. 

Per informazioni e prenotazioni 3293099943 

Arrivederci

Domenica 17 gennaio si è conclusa la 20^ edizione del Palarubicone.
Nell’occasione si sono ritrovati i soci della disciolta Associazione Gaio & Sabino – Per Savignano ed i soci dell’Associazione Culturale Compagnia del Palarubicone che nell’ultimo biennio hanno dato continuità all’attività del Palarubicone.
Nella foto di gruppo i soci delle 2 associazioni savignanesi.

 

DSCN7888-rid

20 ANNI DI TOMBOLE E DIVERTIMENTO

PALARUBICONE

20 ANNI DI TOMBOLE E DIVERTIMENTO

APERTO OGNI SERA DAL 3 DICEMBRE AL 17 GENNAIO

 

Quando nell’autunno del 1996 a Pier Franco Nini Gozi, allora Presidente e co fondatore insieme a Roberto Domeniconi e ad oltre 30 savignanesi dell’Associazione Gaio & Sabino- per Savignano, venne l’idea di allestire una tensostruttura, coperta e riscaldata, per offrire alla popolazione di Savignano e della vallata del Rubicone, uno spazio dove passare in allegra compagnia le fredde serate invernali durante le festività natalizie, non era per niente ipotizzabile che l’idea si sviluppasse durante tutto l’arco di un ventennio. 20 anni densi di avvenimenti e cambiamenti ai quali il Palarubicone ha resistito fino ad oggi grazie al lavoro volontario di tanti amici, al sostegno costante di tanti sponsor, anche in tempi di crisi economica, e soprattutto grazie alla partecipazione del pubblico, aumentato anno dopo anno fino ad arrivare allo standard delle ultime edizioni che registra una presenza media nel periodo di apertura, di 44 serate e 3 pomeriggi, di oltre 30.000 persone provenienti da tutta la Romagna ed anche dalle vicine Marche.

L’idea vincente è stata sicuramente quella di proporre il recupero ed il rilancio del gioco tradizionale della tombola che, a metà degli anni ’90, si giocava ormai solo in qualche circolo per anziani od in qualche famiglia nei lunghi pomeriggi post prandiali delle feste natalizie e del Capodanno. Continua la lettura di 20 ANNI DI TOMBOLE E DIVERTIMENTO