20 ANNI DI TOMBOLE E DIVERTIMENTO

PALARUBICONE

20 ANNI DI TOMBOLE E DIVERTIMENTO

APERTO OGNI SERA DAL 3 DICEMBRE AL 17 GENNAIO

 

Quando nell’autunno del 1996 a Pier Franco Nini Gozi, allora Presidente e co fondatore insieme a Roberto Domeniconi e ad oltre 30 savignanesi dell’Associazione Gaio & Sabino- per Savignano, venne l’idea di allestire una tensostruttura, coperta e riscaldata, per offrire alla popolazione di Savignano e della vallata del Rubicone, uno spazio dove passare in allegra compagnia le fredde serate invernali durante le festività natalizie, non era per niente ipotizzabile che l’idea si sviluppasse durante tutto l’arco di un ventennio. 20 anni densi di avvenimenti e cambiamenti ai quali il Palarubicone ha resistito fino ad oggi grazie al lavoro volontario di tanti amici, al sostegno costante di tanti sponsor, anche in tempi di crisi economica, e soprattutto grazie alla partecipazione del pubblico, aumentato anno dopo anno fino ad arrivare allo standard delle ultime edizioni che registra una presenza media nel periodo di apertura, di 44 serate e 3 pomeriggi, di oltre 30.000 persone provenienti da tutta la Romagna ed anche dalle vicine Marche.

L’idea vincente è stata sicuramente quella di proporre il recupero ed il rilancio del gioco tradizionale della tombola che, a metà degli anni ’90, si giocava ormai solo in qualche circolo per anziani od in qualche famiglia nei lunghi pomeriggi post prandiali delle feste natalizie e del Capodanno.

Il Palarubicone ha aperto una strada e recuperata una tradizione ed oggi, in tanti paesi e cittadine di questa parte di Romagna, sono in diversi a proporre serate con tombolate. Ma il Palarubicone è unico per durata ( quest’anno dal 3 dicembre al 17 gennaio), per quantità di tombole estratte ( circa 250 nel periodo ), per la grandezza della “piazza” coperta capace di 700 posti a sedere, per la quantità e la qualità delle tantissime serate d’intrattenimento,e soprattutto per la consistenza, la qualità ed il valore dei monte premi di ciascuna tombola. Un solo dato significativo: nell’ultima edizione sono stati consegnati ai vincitori circa 300 prosciutti senza contare i cesti natalizi, i carrelli di prodotti alimentari, le biciclette, anche elettriche, i televisori, i cellulari, e centinaia di atri prodotti.

L’appuntamento con il Palarubicone 2015/2016 è per giovedì 3 dicembre all’insegna della tradizione con Ermanno Pasolini che aprirà ufficialmente la serata con le prime tombole che danno il via alla caccia al prosciutto e con l’intrattenimento di Sgabanaza, il simpatico barzalettiere forlivese

Da non mancare, martedì 8 dicembre, il debutto al Palarubicone del barzalettiere riminese Nevio Bedin.

L’ingresso al Palarubicone è gratuito ed è lo spazio ideale per famiglie con bambini che possono scorazzare liberamente.

Il programma dettagliato del Palarubicone è su www.palarubicone.it e sulla pagina facebook. Per informazioni: 3293099943      

AL PALARUBICONE DI SAVIGNANO E' APPENA SCOCCATA MEZZANOTTE. DOPO IL BRINDISI, TUTTI IN PISTA A RITMO DI SAMBA CON IL CLASSICO TRENINO A DOPPIO BINARIO PER TUTTO IL TENDONE DELLE TOMBOLE.
AL PALARUBICONE DI SAVIGNANO E’ APPENA SCOCCATA MEZZANOTTE. DOPO IL BRINDISI, TUTTI IN PISTA A RITMO DI SAMBA CON IL CLASSICO TRENINO A DOPPIO BINARIO PER TUTTO IL TENDONE DELLE TOMBOLE.
PRIMA FESTA DI CARNEVALE 2014 AL PALARUBICONE DI SAVIGNANO
PRIMA FESTA DI CARNEVALE 2014 AL PALARUBICONE DI SAVIGNANO
SAVIGNANO SUL RUBICONE- Giovani mentre giocano a tombola. Da sn: Giacomo Matteo Cesarini, Mattia Emanuel Cesarini, Isabella Solferino e Barbara Marini.
SAVIGNANO SUL RUBICONE- Giovani mentre giocano a tombola. Da sn: Giacomo Matteo Cesarini, Mattia Emanuel Cesarini, Isabella Solferino e Barbara Marini.
SGABANAZA AL PALARUBICONE
SGABANAZA AL PALARUBICONE
GLI APPASSIONATI DEL GIOCO DELLA TOMBOLA AL PALARUBICONE
GLI APPASSIONATI DEL GIOCO DELLA TOMBOLA AL PALARUBICONE

ELISA FABBRI

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *